16 maggio 2013

Solo es futbol!


C'è poco da dire di fronte a questa foto se non spiegare che, in Spagna, questa storia ha conquistato le copertine dei quotidiani sportivi.

Per una volta il protagonista della prima pagina del quotidiano spagnolo Marca non è Cristiano Ronaldo, o Josè Mourinho, ma il piccolo Alejandro di 5 anni. Il bimbo diventa autentico spot per il calcio visto che, in un periodo in cui si parla spesso e volentieri di cattivi esempio, razzismo e violenza, incarna il vero valore dello sport, quello di giocare e divertirsi.

Lo scatto ritrae Alejandro Rodriguez Macias intento a dividere i litiganti in mezzo al campo, l'allenatore avversario e l'arbitro dell'incontro tra bambini nella zona di Las Palmas, Gran Canaria. "Voglio soltanto continuare a giocare", ha detto il piccolo, il cui gesto, catturato dalla macchina fotografica di uno dei papà in tribuna, ha fatto il giro del mondo.

Un gesto che vale più di mille parole!

1 commento:

  1. ihihih ma che tenerezza quel piccolino... determinato però! baci

    ♥ Margherita ♥

    Frivolezze Provinciali

    FACEBOOK PAGE

    RispondiElimina